settembre 22, 2016

RELATORI

Competenza, confronto e dibattito

Conosciamo meglio le persone che ci accompagneranno durante il Festival

guggino

Alberto Guggino

Vicesindaco di Mombello, blogger, ricercatore indipendente di modelli sistemici economici, ex dirigente di una multinazionale prima, ristoratore a chilometro zero poi, ha scelto di occupare il suo tempo dedicandosi alla ricerca dell‘autonomia energetica e alimentare per sé e per la sua famiglia. Alberto vive con i suoi cari in una casa che viene definita“passiva”. «In una società che necessita di cambiamento occorre una filosofia di vita che rispetti la natura, le risorse della terra, le persone e i ritmi della vita stessa». Il progetto della Rebirth house, premiata dall’ordine degli architetti di Torino, si collega direttamente, tra l’altro, al noto progetto lanciato dall’ artista Michelangelo Pistoletto del Rebirth-day con cui si celebra il mito contemporaneo del terzo Paradiso. Un’ idea, una filosofia, in cui l’arte è concepita nella sua capacità di interagire con tutti gli aspetti della vita umana e, al tempo stesso, rivalorizzare i principi e comportamenti etici della società.

logosmallanginafactorys

Angina Factory’s

Angina Factory’s è un collettivo artistico indipendente attivo dal 2004. Il loro lavoro di produzione culturale e ricerca – performance, eventi e mostre, workshop e interventidiretti – è in continua evoluzione. Con un focus costante sulle dinamiche partecipative, l’uso degli spazi residuali, il gardening strumentale, la sostenibilità e l’ attivismo urbano, realizzano i loro progetti coniugando la tradizione artigianale DIY e le nuove tecnologie.

banco-alimentare-01

Banco Alimentare Lombardia

L’Associazione Banco Alimentare della Lombardia “Danilo Fossati”Onlus fa parte della Rete Banco Alimentare composta da 21 organizzazioni sul territorio nazionale e da Fondazione Banco Alimentare Onlus. La mission è il recupero delle eccedenze dalla filiera agroalimentare (produttori agricoli, industriali, distribuzione e ristorazione) per distribuirle gratuitamente alle strutture caritative convenzionate impegnate nel sostegno delle persone in povertà alimentaredi cui 1 su 3 un minore. Nel 2015 il Banco Alimentare della Lombardia ha aiutato, attraverso l’assistenza a 1.254 strutture caritative, 209.778 persone bisognose, distribuendo 17.043 tonnellate di prodotti alimentari equivalenti ad oltre 93.000 pasti al giorno.

 

 

chiara-manzi-primo-piano-lt

Chiara Manzi

Presidente di Art joins Nutrition Academy, Accademia Europea di Culinary Nutrition, la branca della nutrizione applicata alla cucina (www.nutrizioneincucina.it). Presidente dell’ Associazione per la Sicurezza Nutrizionale in cucina, Docente al Master di Medicina Estetica dell’ Università di Roma Tor Vergata. Autrice di diversi libri sulla cucina antiaging.

banner-def

Gruppo d’Acquisto Solidale Fiume Azzurro

Il G.A.S. FiumeAzzurro è nato nella primavera del 2009 per iniziativa di una socia fondatrice, che in breve tempo, soprattutto tramite amicizie e passaparola è riuscita ad aggregare un piccolo numero di persone. Da questo embrione di idee ed esperienze ha preso corpo il Gruppo vero e proprio, che nell’aprile 2010 si è costituito in APS, associazione di promozione sociale.

laura-cocchetti-2

Laura Cocchetti

Consulente professionale in allattamento materno dal 2011, superando l’esame internazionale per IBCLC (International Board Certified Lactation Consulent), una nuova figura di professionista sanitario specializzato nella gestione clinica dell’allattamento. Il mio sogno: potersi dedicare a tempo pieno al sostegno ed all’aiuto delle mamme che desiderano allattare il loro bambino. Dal 2007 svolge attività di sostegno alle mamme, tramite visite domiciliari, gruppi per gestanti e mamme con neonati.

image

Alberto Maccabruni

geologo, perito agrario

Mi occupo di agricoltura, ambiente, pianificazione, progettazione di interventi sul territorio da oltre 35 anni. Durante gli studi agrari mi sono appassionato di erboristeria e, anche successivamente alla laurea in geologia, ho sviluppato questa passione con specifici studi; negli anni ’80 del secolo scorso per sei anni mi sono occupato della divulgazione di queste coltivazioni nelle zone appenniniche dell’Oltrepò Pavese in veste di Presidente dell’Associazione Lombarda Produttori Erbe Officinali (ALPEO). La conoscenza della condizione socio-economica delle zone collinari e montane, unitamente alla situazione di degrado idrogeologico sempre più diffuso, mi hanno convinto che  solo  attraverso lo sviluppo della multifunzionalità del settore agricolo  sarà possibile mantenere un assetto territoriale compatibile con l’esistenza di infrastrutture nonché di attività economiche orientate principalmente al turismo e alle produzioni di qualità. Il mantenimento della salubrità e del benessere delle popolazioni che vivono nelle aree rurali impone l’approfondita conoscenza delle matrici ambientali, che potrebbero essere gravemente compromesse da attività impattanti. Da tempo mi occupo della vulnerabilità delle acque sotterranee e in particolare da qualche anno dell’utilizzo agronomico dei fanghi di depurazione, pratica particolarmente diffusa e impattante in provincia di Pavia. Sono consulente della “Commissione Parlamentare di inchiesta sulle attività illecite connesse al ciclo dei rifiuti e su illeciti ambientali ad esse correlati” presso la Camera dei Deputati-Senato della Repubblica.

cascina-bosco1

Roberto Marinone

Ex chinesiologo specializzato nella ginnastica posturale correttiva, oggi conduce le terre che sono appartenute ai genitori e che inizialmente erano dei nonni. È titolare dell’azienda agricola Cascina Bosco Fornasara, 50 ettari di terreno un tempo destinati alla coltivazione estensiva del riso ed ora interamente convertiti all’agricoltura biologica. Insieme alla sua famiglia ha scelto di vivere a stretto contatto con la natura e di lavorare nel rispetto dell’ambiente e dei suoi equilibri, limitando l’inquinamento atmosferico e delle acque, preservando la biodiversità.

 

Giorgia Fantoni

Ho 32 anni , vivo a Bressana Bottarone (PV).Sono sempre stata appassionata di ambiente ed ecologia, ho frequentato l’Istituto tecnico Agrario C. Gallini di Voghera. Dopo le scuole per alcuni anni mi sono dedicata al mondo de restauro conservativo del mobile. Da 3 anni mi occupo invece di diffondere la scoperta dei ” Microrganismi Effettivi”. Tramite incontri aperti al pubblico porto consapevolezza su alcune problematiche ambientali quotidiane e fornisco semplici strumenti (i microrganismi effettivi) con cui ognuno di noi può diminuire immediatamente il proprio impatto ambientale e portare benessere nella propria vita.

marin3

Roberto Marin

ho 29 anni e sono laureato in Ingegneria Ambientale con specializzazione nel ramo idraulico. Attualmente lavoro come tecnico-commerciale nella multinazionale BWT (Best Water Technology) che si occupa di depurazione e potabilizzazione delle acque.  Sono membro della Commissione Consultiva sul termovalorizzatore di Parona e sono un attivista di Vigevano Sostenibile, associazione locale che organizza corsi nelle scuole mirati alla sensibilizzazione ambientale dei giovani su temi come cibo, energia, gestione rifiuti e stili di vita sostenibili.

giovanni-molina

Giovanni Molina, Dott. Agronomo

Da oltre 20 anni mi occupo di agroambiente e sostenibilità delle produzioni agricole . Ho lavorato come progettista di aree verdi, parchi urbani, impianti di fitodepurazione. Mi sono occupato di ecologia del paesaggio e di tutela del paesaggio rurale dalla Laurea ad oggi. Ho fatto parte della commissione paesaggio del Parco Sud dal 2007 al 2012. Collaboro e ho collaborato a diversi progetti a sostegno dell’agricoltura biologica (in particolare con AIAB). Mi sono occupato di promozione delle aziende agricole multifunzionali e di sostenibilità della produzione anche attraverso il rilascio del Marchio di qualità ambientale della produzione:

in particolare ho collaborato con il Parco Sud (2005-2012) ed attualmente con il Parco del Ticino.

Lavoro su sistemi di reti di imprese agricole e per società cooperative consortili agricole.

ferrante

Lorenzo Ferrante

posturologo, master in nutrizione clinica, ideatore del programma “Vivere senza dolori”, membro e coordinatore del Comitato Scientifico di Associazione Vegani Italiani Onlus

img-2-e1461334511101

Tiziana Colombo

Mamma di tre splendidi figli, Roberta, Stefano e Paolo, e orgogliosa nonna di due nipoti, con due passioni: il mio pc e la mia cucina. In tanti mi conoscete come Nonna Paperina. Sono io, Tiziana Colombo, fondatrice e presidente dell’associazione Il mondo delle Intolleranze.

image-2

Amalia Trifogli

Insegnante e Presidente dell’Associazione “L’articolo 3 vale anche per me”